venerdì 22 giugno 2018

RNEWS: comunicati stampa

 

 

INCIDENTE COLLE DELLA LOMBARDA, RUFFINO: "LA FARNESINA SI ATTIVI NELLA RICERCA DI STEFANIA BARRAL"

La donna, 38 anni, risulta dispersa dal giorno dell'incidente costato la vita al suo compagno, Macro Caffer, nativo di Cavour

"Sono trascorsi 8 giorni dal grave incidente motociclistico costato la vita a Marco Caffer, nativo di Cavour, mentre scendeva dal Colle della Lombarda, in Francia, verso Isola 2000. Secondo gli accertamenti fatti dalla polizia francese, Caffer avrebbe perso il controllo della moto. Con lui viaggiava la sua compagna, Stefania Barral, 38 anni, che risulta dispersa. Le autorità francesi ritengono che il corpo della Barral sarebbe stato trascinato dalla corrente del torrente Guercha in piena quei giorni a causa dello scioglimento delle nevi". Lo ha detto l'onorevole Daniela Ruffino. 

"La famiglia della Barral ha appreso che le autorità d'Oltralpe hanno sospeso le ricerche di Stefania Barral archiviando le ricerche e rubricando come "dispersa" Stefania Barral. Sollecito il ministero degli Esteri ad attivarsi con le autorità francesi affinché riprendano le ricerche troppo presto sospese per restituire alla famiglia il corpo di Stefania Barral. È un atto doveroso di umanità e di rispetto per i familiari".



MOZIONE SICUREZZA SUL LAVORO

Aderisco e sostengo per adottare ogni iniziativa, anche normativa, finalizzata all’ampliamento dell’organico delle istituzioni competenti in materia di controlli e sicurezza sui luoghi di lavoro, promuovendo apposite azioni a livello territoriale volte a conseguire ed attuare accordi a livello locale fra datori di lavoro, organizzazioni sindacali e istituzioni stesse, in particolare nelle situazioni più a rischio come porti e cantieri anche al fine di meglio riqualificare il personale presto alla vigilanza nei luoghi di lavoro e addivenire ad una maggiore integrazione con gli Enti di controlli per effettuare sempre maggiori controlli nei diversi luoghi di lavoro;
ad adottare specifiche iniziative volte a completare l’attuale quadro normativo in materia di tutela e sicurezza sui luoghi di lavoro garantendone l’indispensabile processo di semplificazione e conseguente innalzamento del livello di efficacia e di effettività delle tutele dei lavoratori.




SOTTOSCRIZIONE PROPOSTA DI LEGGE
 
Si tratta di costituire una Commissione parlamentare per l'innovazione tecnologica con compiti di promozione delle politiche, anche comunitarie e internazionali, concernenti l'uso di nuove tecnologie, e in particolare di quelle dell'informazione e della comunicazione, necessarie a realizzare la modernizzazione del Paese, con riferimento, fra l'altro, all'economia, alle infrastrutture immateriali, alla pubblica amministrazione, all'inclusione digitale, nonché con compiti di indirizzo e di controllo sull'attuazione di tali politiche.

 




MIGRANTI: RUFFINO ( FI), E’ SFIDA SU CUI UE SI GIOCA TUTTO
 

Migranti: RUFFINO (Fi), e' sfida su cui l'Ue si gioca tutto -  "Il fenomeno dei migranti e' una sfida di lungo periodo per tutti ma su questa sfida l'Unione europea si gioca tutto: senza accordi operativi e impegnativi per tutti i partner, l'Unione potrebbe avviarsi alla propria disintegrazione con danni incalcolabili per tutti. Se, invece, i 27 sapranno trovare un'intesa allora per l'Ue si aprira' una nuova stagione e potra' ridursi la distanza che oggi separa i cittadini dalle istituzioni". Cosi', in una nota, la parlamentare di Forza Italia Daniela RUFFINO. "Il paradosso di questa situazione e' sotto i nostri occhi: la sfida lanciata dagli euroscettici e dagli antieuropeisti puo' diventare il trampolino per rilanciare un'Europa smarrita e confusa nei suoi obiettivi di fondo - sostiene -. Per questo trovo che sia dettata da buon senso politico e diplomatico la proposta del nostro ministro degli Esteri di istituire nei Paesi d'origine, quasi tutti nell'area subsahariana, degli hotspot per esaminare le richieste di ingresso in Europa. Dopo la sfida lanciata dal governo italiano, nella Ue deve arrivare il momento della trattativa serrata con decisioni da prendere in tempi rapidi. Dopo la sfida ora trattare, trattare, trattare".