venerdì 15 giugno 2018

Nati per Leggere Piemonte 2018-2019




Scadenza il 15/07/2018 
 

Nati per Leggere” è un progetto su base nazionale per la  promozione della lettura rivolto a tutti i bambini di età compresa tra 0 e 6 anni, promosso e coordinato in Piemonte dalla Regione e sostenuto dal 2004 dalla Compagnia di San Paolo.

Il 15 luglio 2018 scadono i termini per la presentazione alla Compagnia delle richieste di contributo relative ai progetti dell'anno 2018/2019 di “Nati per Leggere Piemonte”.  

I referenti locali dei progetti NpLPiemonte sono invitati a far pervenire le domande di contributo attraverso il sistema on-line ROL-richieste generiche; non è previsto successivo invio cartaceo della modulistica compilata e/o della documentazione allegata.

Sono considerati ammissibili esclusivamente i progetti derivanti da un confronto costante e continuativo con la Regione Piemonte e la Compagnia di San Paolo nell’ambito del coordinamento regionale NpL Piemonte. Si invitano tutti i soggetti che fossero interessati ad altro titolo a partecipare attivamente al progetto a mettersi in contatto con i referenti locali attivi nelle biblioteche dei Comuni capofila. Per maggiori informazioni al riguardo, consultare le pagine web indicate in calce. 

I progetti presentati potranno prendere avvio da settembre 2018 e svolgersi entro luglio 2019; dovranno avere una dimensione intercomunale, definita da un accordo tra il capofila e gli altri soggetti partecipanti, e prevedere tra le entrate a copertura delle attività un cofinanziamento complessivo del 30% da parte degli attori coinvolti. 

Si ricorda che sono peraltro escluse dal progetto le spese relative a personale dipendente assunto a tempo indeterminato dagli enti costituenti la rete di partenariato, così come le relative coperture economiche (anche come cofinanziamenti).

Allegati obbligatori da inserire nella richiesta ROL: 
  • Raccolta dati 2017 aggregata (tabella fornita in calce, con linee guida per la compilazione).  
Si ricorda che è fondamentale fornire dati il più possibile puntuali e coerenti con la modalità di raccolta utilizzata negli anni precedenti. È inoltre importante inserire esclusivamente dati numerici quando specificato: note di commento possono essere incluse nelle celle affiancate;

  • Descrizione approfondita del progetto presentato, con specifiche sulla tipologia delle attività proposte, frequenza, partecipazione attesa e modalità di registrazione dei partecipanti. Focus specifici andranno fatti, come di consueto, sulle attività che coinvolgono il settore sanitario e quello scolastico;

  • Scheda di mappatura della dimensione del volontariato nei progetti NpLPiemonte, con utilizzo del format fornito in calce da inviare in formato word o compatibile;

  • Budget dettagliato del progetto che evidenzi le diverse spese previste e la relativa copertura economica, con esplicitazione degli impegni economici di cofinanziamento degli attori coinvolti;

  • Descrizione della rete intercomunale di progetto e delle modalità di adesione dei Comuni coinvolti (con eventuali documenti integrativi quando non ancora inviati).

Le proposte progettuali che verranno presentate, con tutti gli allegati sopra richiesti, dovranno essere già state condivise con la Regione Piemonte, nella persona di Paola Ganio Vecchiolino, referente regionale NpL per il Piemonte (paola.ganiovecchiolino@regione.piemonte.it ). Si prega di inviare alla Regione le bozze di progetto almeno un mese prima la scadenza della presentazione ROL alla Compagnia; nel caso questo termine non venga rispettato non si garantisce la verifica preventiva della coerenza dei contenuti di progetto, indispensabile al buon esito della successiva selezione.

Si ricorda che, congiuntamente all’invio delle proposte progettuali di cui sopra, alla Regione dovrà essere inviata anche l’abituale scheda anagrafica sui progetti aggiornata all’edizione  2018-2019 (format in calce), che verrà inserita nel sito della Regione alla pagina dedicata a NpLPiemonte.

L’iter divalutazione dei progetti si concluderà entro il 31 settembre 2018, con successiva comunicazione dell’esito mediante sistema ROL a tutti gli enti che avranno presentato richiesta di contributo nell’ambito di NpLPiemonte.

Per informazioni e contatti: arianna.spigolon@compagniadisanpaolo.it

Per approfondimenti sul progetto piemontese: 

Per linee e contenuti del progetto nazionale di riferimento: